Pubblicità

Segno zodiacale Acquario

Gli Acquario sono ottimisti e disponibili
. Pubblicato . Ultimo aggiornamento
Segno zodiacale Acquario (21 gennaio - 19 febbraio)
Foto: © iStock.com/Kharchenko_irina7

Se hai a che fare con un Acquario    (segno: ♒), percepisci subito la persona vivace , leggera, allegra che sembra essere sempre in azione. Almeno in pubblico, i nativi dell'Acquario sono sempre allegri, gioviali e divertenti. Ma quando sono soli le cose possono cambiare. L'Acquario ama molto la libertà . Quindi il suo motto è "vivi e lascia vivere".

I nati sotto il segno dell'Acquario sono molto versatili . Hanno sempre nuove idee e riescono a pensare a qualcosa da abbinare in ogni situazione. Tuttavia, a causa delle loro capacità intellettuali, gli Acquari sembrano supponenti a molti. Difficilmente hanno amici che non siano loro utili in qualche modo. Le persone con questo segno zodiacale sono maestre di tattica , per questo possono cambiare idea in base alle variazioni del mercato. I loro modi leggeri e vivaci e il loro istinto per le situazioni del momento li rendono estremamente reattivi.

Pubblicità

Possiamo riconoscere i nati sotto il segno dell'Acquario anche dai loro numerosi talenti e dal fatto che riescono sempre a trovare la loro strada. Sono sempre pronti ad aiutare per ragioni idealistiche , senza alcuna avidità di profitto. Hanno solo bisogno di amici e, se possibile, di persone influenti. Gli Acquari sono persone decisamente ottimiste . Non hanno paura del futuro perché sono convinti di poter dominare qualsiasi situazione.

Naturalmente, ricordano anche i terribili eventi del loro passato, che hanno saputo dominare alla perfezione. I nati sotto il segno dell'Acquario sono persone socievoli. Sono ospitali e divertenti e hanno sempre idee originali. Sono anche costantemente in movimento. Godono immediatamente di ciò che scoprono. Non hanno bisogno di prove e non esitano in alcun modo. Non serbano rancore. Hanno bisogno della memoria e delle capacità intellettive per assorbire rapidamente ciò che è nuovo e memorizzarlo. Hanno bisogno di libertà come l'aria che respirano. Rifiutano regolamenti, linee guida e ogni tipo vincolo.

La loro grande forza, sapersi adattare continuamente e questa è anche la loro debolezza, perché non sanno essere fedeli. L'infedeltà per loro non ha nulla a che fare con la moralità, è solo il loro bisogno di cambiare costantemente. Se interrompono le relazioni per lungo tempo, non significa che serbano rancore, semplicemente una relazione affievolita può rifiorire in seguito. Eccetto se scoprono che la persona con cui hanno a che fare è una persona pedante. In quel caso la relazione finisce perché non sopportano le persone meschine.

 

Pregi

Energia, determinazione, indipendenza, libertà, tendenza ad essere anticonvenzionali e progressisti, creatività, umanità, intuito, senso dell'umorismo, originalità, innovatività, individualismo, flessibilità.

Difetti

Instabilità, mancanza di scopo, nevrosi, stravaganza, eccentricità, tendenza al vizio e alla dissolutezza, infedeltà, testardaggine, confusione, ribellione, immoralità, distanza, inaffidabilità, tendenza ad impegnarsi poco.

Celebri nati in Acquario

Jack Lemmon, Clark Gable, Jeanne Moreau, Hazy Osterwald, Somerset Maugham, Norman Mailer, Christian Dior, Mozart, Abraham Lincoln, Juliette Greco, Wilhelm Furtwängler, Hedwig Courts-Mahler, Frederick the Great, E.T.A. Hoffmann, Franz Schubert, Galileo Galilei

Pubblicità

Informazioni sull'Acquario

Compleanno: 21 gennaio - 19 febbraio

Pianeta dominante: Urano

Genere : maschile

Elemento : Aria (e non acqua!)

Temperamento : sanguigno

Tipo : filantropo cosmico perspicace, riformatore o rivoluzionario

Corrispondenza fisica : parte inferiore delle gambe, gambe, caviglie, caviglie, polpacci, circolazione

Valuta questa pagina

Grazie per aver votato!

Per favore, vota!

Valutazione: /5 ( voti)

Commenti

Pubblicità
L'astrologia occidentale convenzionale utilizza dodici segni zodiacali, nel loro insieme noti come zodiaco. L'anno è diviso in dodici periodi e c'è un simbolo per ogni periodo.
Potrebbe piacerti anche ...
Pubblicità